lunedì 24 dicembre 2012

Caro Babbo Natale


Mi riduco sempre all'ultimo minuto, ma il cinema non ci ha insegnato che i miracoli, nel periodo di Natale in particolare, esistono? Realtà ed esperienza mi han però dimostrato in più di un'occasione che i miracoli vanno 'aiutati' credendoci, riponendovi fiducia genuina. Come è possibile che le persone lancino desideri per il gusto di parlare e dire la loro, già convinti che non si realizzeranno mai? Porre immediatamente il freno non favorisce altro che l'inequivocabile insoddisfacimento della richiesta.
Caro Babbo Natale, non ho espresso preferenze circa i doni da trovare sotto l'albero, ma se cortesemente volessi farmi la grazia di seminare un po' di felicità in questo cuore di pietra te ne sarei grata. Lo desidero veramente. Ci metterò tutto l'impegno che mi sarà possibile agguantare.
Grazie infinite

1 commento: