giovedì 26 settembre 2013

Tag: Ebook reader

Un tag nato su youtube ma rubacchiato dal blog Happy Red Book. Avendo felicemente accolto l'ebook nella mia vita non ho resistito a non compilarlo. Naturalmente siete tutti taggati, se volete ma non è un obbligo lasciatemi i link alle vostre risposte perchè sono curiosa.


1) Che ebook reader hai? Da quanto lo possiedi?
TrekStor eBook-Reader 3.0 di colore nero. Ce l'ho dal Natale scorso ma ho cominciato ad usarlo seriamente tra maggio e giugno, quando mi è stato passato Wintergirls in pdf.

2) Perchè hai scelto questo modello?
In realtà me lo sono ritrovato sotto l'albero già pronto da spacchettare! Sono contenta mi abbiano regalato questo modello, oltre ai libri può contenere anche foto e musica ma soprattutto è dotato di retroilluminazione così se faccio le ore piccole consumo meno corrente e chi mi sta intorno può riposare.

3) Leggi le tue statistiche di lettura o elenca quanti libri hai letto tramite dispositivo.
Li ho contati, ne ho letti 12.

4) Carta o ebook?
Entrambi, avere il libro fisico tra le mani è impagabile ma ammetto che l'ebook in fatto di risparmio economico e di spazio abbia guadagnato punti.

5) Consiglieresti o no l'acquisto di un dispositivo di lettura?
Si, grazie a lui ho risparmiato un po' di soldi, letto libri introvabili o per cui alla fine non valeva la pena spenderci un solo euro, e un'altra cosa non da poco ce ne stanno tantissimi in pochi grammi.

6) Qual è il lato positivo del possedere un dispositivo?
Credo la ragione principale per cui mi è stato regalato, ossia che non si paga il prezzo di copertina ma si ha comunque il libro. Il mio ha anche il vantaggio che i caratteri possono essere ingranditi o rimpiccoliti a piacere, e per alcune letture è stato un valido aiuto. Poi il fatto che ci si crea una libreria tascabile, comodamente trasportabile ovunque, che magari contiene libri 'scomodi' di cui non vorresti certa gente venisse a conoscenza (vedi Wintergirls), e il problema della mancanza di spazio non sussiste più, invece di un'ulteriore libreria acquisti una memoria più capiente. In ultimo ma non meno importante non sei intimorito dalla mole del libro, anche un cosiddetto mattone lo si finisce abbastanza in fretta.

7) Qual è il lato negativo del possedere un dispositivo?
Il primo sicuramente che è a batteria quindi si scarica, o quando scorri troppo velocemente le pagine e ti si blocca e non c'è verso di farlo riprendere per poi vederlo spegnersi anche dopo ore! Ecco, l'atto dello sfogliare in momenti del genere manca terribilmente.

8) Quanto solitamente sei disposto a spendere per un ebook? Secondo te i prezzi degli ebook sono equilibrati?
Non ho acquistato nessun ebook finora (non me lo permetterebbero mai), o mi vengono passati via email o li scarico io dalla rete. Ho due o tre siti da cui mi 'rifornisco', mi sono iscritta a un forum dove si scambiano ebook e tu stesso puoi richiederne se non sono in lista, sto andando avanti così e non mi trovo male.
I prezzi degli ebook secondo me sono fin esagerati perchè si trovano cartacei a cifre inferiori, se il libro mi interessa particolarmente e mi va di spendere qualche euro per averlo basta attendere l'edizione economica e ho sul tavolo la consistenza della mia spesa: un libro che si può toccare, spolverare, e anche che ci vada sopra qualche lacrima perchè è sufficiente asciugare la pagina e non ho rovinato il dispositivo. Ebook gratis, assolutamente.

9) Il titolo dell'ultimo libro formato ebook che hai letto.
Se solo fosse vero di Marc Levy. Dissacraz.... ehm, recensione a breve.

10) Il titolo dell'ultimo libro formato cartaceo che hai letto.
Alice in Zombieland di Gena Showalter. Già, l'ho scovato in un'edicoletta e me lo sono portato a casa!

11) Hai dato un nome al tuo dispositivo? Se sì, quale?
Di solito se il qualcosa non cammina, respira e non emette suoni non gli do un nome. Ho smesso di battezzare le cose quando ho riposto bambole e peluche.

1 commento:

  1. Accidenti, mi ero proprio persa questo post!! MA eccomi qui a rimediare!
    Nemmeno io ho mai comprato ebook.. Non credo che lo farò mai. Mi sembra una cosa stupida xD se devo comprare un libro me lo prendo cartaceo!
    ps.: a me piace dare nomi alle cose, ma sinceramente non ci avevo mai pensato a che nome dare al reader ò.o credo che lo continuerò a chiamare 'l'affarino per leggere i libri' ahahha

    RispondiElimina