domenica 29 dicembre 2013

Tag: Year of Books

Che ne dite di avvicinarci al nuovo anno rispondendo ad un tag fresco fresco? E' vero ci sto prendendo gusto ma son così abituata a fare riepiloghi che mi è sembrata un'idea se non geniale molto bella! Complimenti ad Alessia di Il profumo dei libri per averlo creato.


Per tutti i lettori.
1) Il libro più bello?
Detesto questa domanda. Mi viene più facile elencare i primi tre, tutti e tre meritano davvero di essere letti: Wintergirls, Colpa delle stelle e Il dio femmina stuprato nel bosco.
Di Colpa delle stelle ho rimandato la recensione al prossimo anno, devo ancora riordinare le idee

2) Il libro più brutto?
Se solo fosse vero. Dubito di trovarne uno così lento e noioso per almeno i prossimi dieci anni!!!

3) Il libro più lungo?
Lui è tornato, che conta ben 443 pagine. Ma l'ho letto in ebook quindi non mi sono assolutamente accorta né lamentata della lunghezza

4) Il libro più corto?
Il bassotto e la Regina, 100 pagine se non vado errato e ho il sentore di aver buttato via i soldi

5) Il genere di cui hai letto più libri?
Narrativa contemporanea

6) Il genere di cui hai letto meno?
Giallo, con zero libri letti

7) Il libro che non avresti mai preso in considerazione ma che hai amato?
The day we died, scaricato ispirata dalla sola trama si è rivelato una bella lettura (detto da me che mi avvicino ai thriller molto difficilmente!)

8) Il libro da cui ti aspettavi moltissimo ma che ti ha deluso?
Il seno di Philip Roth. *Attenzione: SPOILER* Pensavo che leggere della realizzazione di un desiderio ancestrale dell'uomo sarebbe stato curioso e accattivante, ma non avrei mai immaginato che il tizio tramutato in seno pensasse soltanto ai suoi pruriti sessuali e a come tentare di soddisfarli!
Primo e ultimo libro di Roth che leggo, poco ma sicuro

9) Il libro che hai comprato d'impulso, senza averlo mai sentito nominare?
I gatti di Nizamuddin. Come resistere quando il gatto è il tuo animale preferito? Una delle prossime letture

10) Un libro super-pubblicizzato ma che hai deciso di non leggere?
Io sono Malala. Che sia 'la più giovane candidata al Nobel' mi interessa poco, ma come dimenticare il primo approccio con questo libro quando invece di Malala ho letto un poco elegante maiala? Io sono maiala ergo io e questo libro ci siamo giocati la possibilità di andare d'accordo

Per i blogger.
1) La recensione più difficile da scrivere?
Senza dubbio quella di Nessuno sa di noi. Il libro è bello ma molto duro, e anche per me che non sono credente scriverne si è rivelato arduo

2) La recensione nata con estrema spontaneità in pochi minuti?
Quella di Epistolario erotico tra due internauti sconosciuti. Storia semplice, breve e con un finale che non mi è proprio piaciuto

3) Il post più famoso e più commentato?
Il più famoso è la recensione dei Racconti di Halloween. Per non dormire questa notte, con 293 visualizzazioni. Il più commentato, tralasciando quello del giveaway del compliblog (14) e dell'iniziativa natalizia (37), è una parità tra Tag: Dieci domande e Siamo amici? Approfittate del National UnFriend Day!, con 11 commenti

4) Il post a cui sei più legato?
Se mi è concesso tornare agli albori del blog, nell'ordine:
-Incontro di anime;
-Prova a leggere (se intendi vivere);
-L'amore ai tempi di Baudelaire.

5) Il mese più attivo?
Il dicembre che sta per concludersi, con 9 post scritti includendoci questo

6) Il mese più "morto"?
Marzo, giugno e agosto, tutti con 4 post scritti. Solo a giugno ho cominciato a fare recensioni, e non avere molti follower attivi ha contribuito perchè mi adagiassi sugli allori

7) Un blog che avete iniziato a seguire per caso e che vi ha sorpreso?
(augurandomi che la blogger in questione non si offenda), mi ero aggiunta al blog di Ilenia Libri di cristallo dopo la sua iscrizione al giveaway per il compliblog. All'inizio pensavo fosse uno dei tanti blog libreschi, invece la voglia di fare e la simpatia della sua creatrice mi han fatto cambiare totalmente idea e non posso che ringraziarla per aver deciso quel giorno di partecipare al mio giveaway ^^

8) Un blog che vi hanno consigliato e che invece vi ha deluso?
Detto sinceramente, nessuno mi ha ancora consigliato alcun blog da seguire

Domanda finale per tutti.
Quali buoni propositi avete per il prossimo anno?

1) Servirmi sempre di aNobii per tenere il conto di quali e quanti libri leggo;
2) Leggere più autori italiani ed orientali;
3) Leggere almeno un libro di ogni genere (su giallo, thriller ed erotico però non offro garanzie);
4) Far conoscere di più il blog, magari riaffacciandomi a facebook (giammai) e arrivare a 200 follower;
5) Organizzare il giveaway per il secondo compliblog;
6) Tenere qualche altra rubrica oltre alla Monthly Recap, anche se sono sempre indecisa su quali;
7) Avere più tempo per leggere e soprattutto commentare i blog che seguo;
8) Trovare tempo ed energie per cominciare le collaborazioni con altri blog (vedi post a quattro mani, interviste ecc).

11 commenti:

  1. Wintergirls e davvero bello, anche se non è il mio preferito della scrittrice. Ne hai letti altri suoi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora ho letto solo Wintergirls ma mi sono già procurata Speak e Le emozioni difettose. Spero di trovare presto un po' di tempo per leggerli, mi è piaciuto lo stile della scrittrice.

      Elimina
    2. Io li amo Speak e Le emozioni, trovo che siano due storie bellissime anche se molto tristi. E sì anche a me piace come scrive.

      Elimina
    3. Grazie mille per la tua opinione :)

      Elimina
  2. Grazie di avermi citata! Anche se non ho capito perché avrei dovuto offendermi xD

    RispondiElimina
  3. Non chiedermi perchè ma fino a ieri se aprivo il tuo blog diceva che c'era un malware...
    Okay ora sono qui e ti faccio gli auguri per un bel 2014.
    Io Wintergirls l'ho letto, mi è piaciuto ma non conosco gli altri titoli.
    Personalmente il libro migliore di quest'anno è stato "come diventare gay in 5 settimane", mi ha aiutato a lavorare sul mio CO che è sempre un work in progress.
    Bacioni!

    RispondiElimina
  4. Ciao Lumi e grazie mille per aver condiviso e risposto al mio tag, sono proprio contenta di vedere che ti è piaciuto *_*
    Non ho letto "Wintergirls" anche se mi attende tranquillo sullo scaffale, ma ho letto "Speak" di quest'autrice e mi è piaciuto molto, credo che "Wintergirls" mi piacerà ancora di più.
    Ti è piaciuto "Lui è tornato"? Ce l'ho in WL, ma non sono ancora del tutto convintissima...
    Ti ringrazio ancora per avero fatto il tag e spero proprio che i buoni propositi del 2014 riuscirai a realizzarli tutti :)

    Già che ci sono ti auguro Buon anno

    RispondiElimina
  5. ho fatto anch'io una cosa del genere.
    E' sempre interessante tirare le somme.
    Se cerchi un bel thriller io ti straconsiglio "Terrified" di Kevin O'Brien, l'ho anche messo tra i libri più belli letti quest'anno.

    RispondiElimina