venerdì 27 febbraio 2015

The Chocolate Book Tag

Rieccomi a voi signore e signori! Compilando in anticipo il Monthly Recap di febbraio mi sono accorta di non aver fatto neanche un tag. Data la nota cocciutaggine che mi contraddistingue, non mi andava di vedere una sfilza di zeri domenica p.v. per cui sono andata a scartabellare la lunga lista di tag in attesa e mi sono decisa per quello a base di zucchero, latte e serotonina :3 Ho anche scoperto con orrore che questo tag era vecchio di un anno! Io non so, il tempo mi passa attraverso come il vento...
Vabbè, buona lettura e se lo avevate fatto o avete intenzione di farlo non esitate a lasciarmi il link così che possa passare a curiosare.

-Dark Chocolate (Cioccolato fondente)-
Un libro che affronti temi difficili!

"Nessuno sa di noi" di Simona Sparaco
Aborto terapeutico. Vi starete chiedendo come ho fatto e sinceramente anch'io dato che non riesco a prendere in mano l'altrettanto bello (dicono) Lettera a un bambino mai nato. Ma non sono pentita di averlo letto. È crudo, onesto, capace di indurre a ripensamenti quanti si dichiarino favorevoli e non credenti (facciamo un nickname? Lumi) ma in tutto questo è bellissimo, un vero inno alla maternità e a gioie e dolori dell'essere donne.

-White Chocolate (Cioccolato bianco)-
Il libro più leggero e divertente che tu abbia letto!

"Un'iperbole e mezza" di Allie Brosh
Tra gli argomenti annovera la depressione, ma la scrittura è talmente sincera, spontanea ed auto-ironica che si rischia quasi di dimenticarsene! È geniale, leggero e maledettamente divertente! Ergo vi sto invitando a leggerlo se ancora non lo avete fatto!

Milk Chocolate (Cioccolato al latte)
Un libro di cui tutti parlano e che muori dalla voglia di leggere!

"Fangirl" di Rainbow Rowell
Non mi sentite piangere? Devo veramente leggerlo in lingua originale controllando il dizionario ogni quarto d'ora? Con la rapidità di cui godono le case editrici nel tradurre i libri penso proprio che la risposta sia si ç_ç e a voi che leggete in lingua ordinando perfino le edizioni speciali: vi odio, con tutto il cuore u.u

-Chocolate with a caramel center (Ciccolato con cuore al caramello)-
Un libro che ti ha fatto venire gli occhi a cuoricino!


"Quando cadrà la pioggia tornerò" di Takuji Ichikawa
Ero combattuta con un altro libro in cui ho davvero fatto il tifo perchè trionfasse l'amore, ma non finisce nel migliore dei modi per cui ho deciso di optare per questo. Non è proprio una storia d'amore ma è raccontato con tanta dolcezza, una rara dolcezza che difficilmente si ritrova in autori occidentali. Gli occhi a cuoricino non sono venuti ma i livelli di insulina sono saliti per cui vada per il romanzo di Ichikawa.

-KitKat-
L'ultimo libro che ti ha piacevolmente sorpresa!

"La morte delle api" di Lisa O'Donnell
Più volte durante la lettura mi sono chiesta cosa cavolo stessi leggendo, ero anche tentata di mollarlo. Poi pian piano la storia ha uno scossone e ti tiene incollato alle pagine. Non è un libro di cui bramo la versione cartacea (complice anche la discutibilissima copertina italiana -.-) ma alla fine non ne sono rimasta delusa.

-Nutella-
Un libro per cui vai matta!

"Colpa delle stelle" di John Green
Se non lo nomino ogni 3x2 a destra e a manca significa che non sto bene (!?), per cui Colpa delle stelle a vita!

-Hot Chocolate with ice-cream and marshmallows (Cioccolata calda con gelato e marshmallows)-
Un libro da cui torni ogni volta che hai bisogno di sentirti te stessa!

"La mia migliore amica" di Anne-Sophie Brasme
Non che lo legga per intero, al massimo qualche pagina. Praticamente lo conosco a memoria e ho desiderato averlo intorno ai quindici anni, quando non amavo leggere. È come un compagno, se scoprissi che mancasse penserei di aver perduto un pezzo di me...

-Box of Chocolates (Scatola di cioccolatini)-
Una serie che hai letto e che ha un po' di tutto per tutti!

"Raven Boys" di Maggie Stiefvater
Coff coff, l'unica che ho letto sto leggendo? (Sì perchè reperibili in italiano per ora ci sono solo i primi due volumi).
La maledizione di Blue è che ucciderà il suo vero amore con un bacio ma nella serie il tempo non è sospeso ad aspettare quel bacio tra turbamenti vari, ma anzi spesso si ha a che fare con incubi tramutatisi in realtà sotto forma di enormi uccelli o con oggetti pescati dai sogni. Tra chiaroveggenza, tensione, horror, auto di lusso e mitologia gallese, questa quadrilogia riserverà delle sorprese a tutti senza distinzione di sesso.

1 commento:

  1. Ciao ! Mi è piaciuto molto questo Book tag;) penso proprio che ti ruberò l'idea ahaha comunque sono una tua nuova iscritta ;) anche io ho un blog! Mi farebbe molto piacere saper la tua opinione ;) baci

    RispondiElimina