giovedì 12 marzo 2015

The Dance Sequence is complete!

Buongiorno! Sapete cosa succede oggi? No? Recuperate la recensione di Danza sulla mia tomba  QUI che vi informo subito e saprete di cosa sto blaterando.
È in uscita oggi per Rizzoli (collana Best Bur) l'ultimo capitolo della Dance Sequence imbastita nel lontano 1978 con Breaktime. Tutti e sei i volumi non sono in alcun modo collegati tra di loro e il nome Dance Sequence sotto cui convenzionalmente sono raggruppati è probabilmente solo una questione di marketing. Questo è tutto: I racconti del cuscino di Cordelia Kenn era già approdato in terra italica, ma ci tenevo ad avere i libri di Chambers con la stessa veste grafica. E sono stata accontentata *.*

Titolo: Questo è tutto: I racconti del cuscino di Cordelia Kenn
Autore: Aidan Chambers
Editore: Rizzoli
Anno di pubblicazione: 2005
Genere: Romanzo
Pagine: 1011
Prezzo: € 14,00
Cordelia, diciannove anni, incinta, racconta alla bambina che verrà la storia della sua adolescenza, scegliendo l'antico modello dei "diari del cuscino" giapponesi: episodi, poesie, pensieri, liste. Tante forme diverse per raccontare le tappe più importanti della sua crescita. L'amore per Will, la scoperta del sesso, la relazione con un uomo sposato molto più grande di lei, le amicizie, le scelte di vita: tutto s'intreccia in un ritratto potente, appassionato, e persino irritante.

Dance Sequence di Aidan Chambers
  1. Breaktime, 1994 (Breaktime, 1978)
  2. Danza sulla mia tomba, 1997 (Dance on My Grave, 1982)
  3. Ora che so, 2004 (Now I know, 1987)
  4. Quando eravamo in tre, 2003 (The Toll Bridge, 1992)
  5. Cartoline dalla terra di nessuno, 2001 (Postcards from No Man's Land, 1999)
  6. Questo è tutto: I racconti del cuscino di Cordelia Kenn, 2005 (This is All: The Pillow Book of Cordelia Kenn, 2005)

Ma non è tutto perchè sempre in data odierna esce la riedizione di Muoio dalla voglia di conoscerti, che non rientra nella Dance Sequence ma si mormora sia bello ugualmente.

Titolo: Muoio dalla voglia di conoscerti
Autore: Aidan Chambers
Editore: Rizzoli
Anno di pubblicazione: 2012
Genere: Romanzo
Pagine: 285
Prezzo: € 10,00
Che cos'hanno in comune un vecchio e un ragazzo che non si conoscono? Quando l'anziano scrittore, voce narrante di questo romanzo, incontra per la prima volta il goffo e guardingo Karl, idraulico diciassettenne affetto da una forma di dislessia che tiene nascosta, non ne ha idea. È l'inizio di un'amicizia a sorpresa, fatta di scambi e di silenzi, di somiglianze e differenze. Karl ha bisogno dello scrittore perché gli scriva una lettera destinata alla sua ragazza, Fiorella, grande lettrice e grafomane che esige da lui parole forti, intense, messe su carta. Lo scrittore ancora non lo sa, ma anche lui ha bisogno di Karl, per uscire da un isolamento che rischia di ucciderlo.
Come vi sembrano? A me Questo è tutto ispira moltissimo (che saranno mai 1011 pagine?!), sono sempre più interessata agli scritti di Chambers e al suo essere re degli young adult decenni prima di John Green. Già, questo signore lo scorso dicembre ha compiuto ottant'anni! E, naturalmente, anche il fatto che il sesso non sia trattato come una piaga d'Egitto ma che invece abbia il suo delicato spazio non può che rassicurarmi nel metter mano al portafogli (che già mi sta inveendo contro come al solito, sob).

2 commenti:

  1. Ma uqanto sono belle queste copertine?!?! Le adoro!! E spero di averne qualcuna tra le mani presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplici ma d'effetto, piacciono tanto anche a me! Le ha disegnate Dr. Bestia alias Andrea Cavallini: QUI
      E con Questo è tutto sono a quota tre :3

      Elimina