lunedì 20 aprile 2015

La festa di San Giorgio formato cartaceo

Ben ritrovati amici e amiche. Intendete organizzare qualcosa in vista di giovedì? Io pensavo più o meno di auto-plagiarmi con il post dello scorso anno (click) perchè erano spiegate le origini di questa giornata dedicata ai libri, quando bazzicando un gruppo su aNobii trovo il libro perfetto: per bambini, quindi di comprensione facile e immediata, illustrato e interamente italiano. Di sicuro regalare o regalarsi questo libro è un gesto che va al di là del semplice e comunissimo atto di aggiungere un titolo ai già tanti che non si leggeranno mai, perchè è un tassello di storia che ignoriamo o non rammentiamo, ed è un ulteriore spunto per i nostri pargoletti che, se già non si sono appassionati alla lettura, hanno modo di riconsiderare l'oggetto libro come qualcosa di importante e prezioso.
E meglio dell'ultima moda dei romanzi incentrati su libri, librai e librerie, aggiungerei.

Titolo: San Giorgio, il drago e la rosa
Autore: Anna Garbagna
Editore: Agra
Anno di pubblicazione: 2009
Genere: Libro per bambini, Illustrato
Pagine: 36
Prezzo: € 9,00
San Giorgio uccise il drago e salvò la principessa e il suo villaggio. Il sangue versato si trasformò in un campo di rose. Giorgio ne raccolse una e la donò alla principessa che ricambiò regalandogli un libro che raccontava la storia del suo villaggio. Da allora, nella festività di San Giorgio, offrire una rosa e un libro alle persone care fa in modo che la giornata diventi un omaggio all'amore, all'amicizia e alla cultura.
Già inserito nella lista per il prossimo ordine di IBS. Che ne pensate? Vi auguro in anticipo di trascorrere il 23 aprile in maniera serena e in compagnia di un buon libro!

2 commenti:

  1. Dev'essere carinissimo!!! Un po' fuori dal mio budget, ma sicuramente darò un'occhiata in biblioteca e se ne vale la pena lo comprerò!!! *-*

    Ti ho nominato per un tag, se ti interessa lo trovi qui: http://deliri-sofismi.blogspot.it/2015/04/the-art-and-books-tag_24.html

    RispondiElimina