mercoledì 29 luglio 2015

Blog chiuso fino a nuovo ordine


Serve il cuore perché le cose funzionino degnamente. Un cuore in salute, prodigo di sentimenti ed entusiasmo. E perché ciò accada è opportuno eliminare il superfluo, o quantomeno quel che ci fa male.
Non intendo dire che cancellerò il blog, ma conto di prendermi una bella e lunga pausa. L'ultimo e decisivo elemento che mi ha fatto capire di non poter più gestire questo spazio è stata un'email in cui mi si augurava in bocca al lupo. Per un blog che compirà TRE anni il prossimo settembre.
Il resto sono tante piccolezze avvertite negli ultimi tempi cui ho cercato di dare il minor peso possibile, come leggere il primo commento dopo in media quattro ore dalla pubblicazione di un post, nuovi iscritti che giungono qui a frotte di uno-due al mese, il fatto di sentirmi poco e male ascoltata che non fa altro che acuire il punto #2 di cui ho parlato nel tag (QUI). In sintesi, chiudo perché qualsiasi cosa, che sia un blog come in questo caso o una storia d'amore, che ostinatamente portiamo avanti mentre essa già agonizza non può che concludersi nel peggiore dei modi. Chiudo perché non è rimasto che il blog di negativo dopo aver smesso l'antidepressivo che assumevo dal 2012. Ora sto meglio e vorrei che su questa sensazione si basasse per un po' la mia vita.

Chiudo non senza ringraziare chi mi ha permesso di tenere duro fino ad ora. La pagina dedicata alla TBR List sarà la sola che terrò aggiornata per tutta la durata della mia assenza; i miei sviluppi potrete continuare a vederli su aNobii e da ieri anche su BookLikes, sito dove credo sarò un po' più 'viva' per mezzo di citazioni e aggiornamenti riguardo i nuovi amici di carta.
Se preferite scrivermi c'è la mail (sentieridineverossa@gmail.com) ma se il vostro desiderio di parlarmi è fortissimo aggiungetemi su Twitter: è la soluzione migliore se volete una risposta in tempi brevi.
Vi saluto e vi auguro un buon proseguimento.

11 commenti:

  1. mi dispiace tantissimo :( forse non commentavo tanto, forse non ero poi così presente, ma mi sento tanto affine a te... non so perchè :) non vedo l'ora che deciderai di tornare e nel frattempo buona estate e buona vita!

    RispondiElimina
  2. uff ero appena arrivato... è la storia della mia vita

    RispondiElimina
  3. Mi mancherai!! :(
    Ma è giusto così, fai quel che senti, noi ci potremo sempre sentire via Twitter!
    Un grosso abbraccio ♥

    RispondiElimina
  4. Credo che se per te è qualcosa di negativo è giusto che ti fermi, scelta giusta, non ti metterò faccine tristi. Se questa è una tua decisione e sei convinta, è giusto che sia così, siamo tutti liberi di decidere cosa fare, se questo è positivo per te, è ora di salutare questo posto ;D Riordina la tua vita con cose positive ;D

    RispondiElimina
  5. Nessuna forzatura, ma un'unica considerazione: leggerti è sempre stato estremamente interessante per me.
    Continuerò a seguirti laddove tu parlerai ed aggiornerai.
    Sono stato silente, ma presente.
    Torno ad essere entrambe le cose.
    Grazie per la franchezza, la condivisione, la passione, e quant'altro sia trapelato dalle tue righe e dai tuoi intendimenti
    A.A.

    RispondiElimina
  6. Donna, così mi uccidi. Non per sembrare spocchiosa ma sei stata fra i pochi blogger con cui mi sono trovata d'accordo sotto molti fronti. Ma comprendo cosa significa il bisogno di nuova aria, se così si può dire.

    RispondiElimina
  7. Momenti sono necessari, e il superfluo invece è semplicemente superfluo...!

    RispondiElimina
  8. La prima cosa è ritrovare la tua serenità cara Lumi mia, e te lo dice una che non l'ha ancora trovata...Ti auguro di migliorare presto e di tornare ancora prima , ne sarei felice , mi mancherai lo so..io che sono contro qualsiasi social , manco ti posso seguire, ma vai sicura ti tengo d'occhio...
    Un bacio forte forte!A presto

    RispondiElimina